Calciomercato Serie B: Tutte le Trattative al 21 giugno 2016

Quando siamo ormai giunti al 21 giugno ed entrati nel vivo della sessione estiva del calciomercato 2016, i 22 club della Serie B sono già all’opera per rinforzare le rispettive rose e regalare ai propri allenatori giocatori importanti, in vista di una stagione tanto difficile quanto logorante.

Nella giornata di oggi sono arrivate diverse notizie importanti, sia per quanto riguarda i colpi in entrata e in uscita sia in relazione ad alcuni cambi societari. Pochi minuti fa, infatti, il Bari ha conosciuto il suo nuovo proprietario: si tratta dell’imprenditore Cosmo Giancaspro, ora al vertice del quartier generale dei Galletti, in seguito alla grave inadempienza del presidente Gianluca Paparesta, il quale non ha versato per tempo la sua quota per l’aumento di capitale (35%). Il nuovo patron dei pugliesi, adesso, sarà costretto a fare i “salti mortali” per iscrivere il Bari al campionato cadetto e pagare entro la “data-limite” tutti gli stipendi, per non incappare in alcuna penalizzazione. Intanto, alla Serie B 2016-17 si è iscritta ufficialmente la neopromossa Spal, che potrebbe giocare la Coppa Italia a Vercelli.

L’Hellas Verona può finalmente dare il via al suo mercato, dopo aver ufficializzato l’arrivo del suo nuovo allenatore, Fabio Pecchia, vice di Rafa Benitez a Napoli per due stagioni. Buone nuove anche in casa Benevento, sulla cui panchina siederà, salvo imprevisti, Gaetano Auteri (alla sua seconda esperienza con gli stregoni), con Vigorito che tornerà ad essere il vertice societario per una cifra che si aggira attorno ai 5 milioni di euro.

Molto attiva sui giovani l’Avellino di Walter Taccone, che ha formalizzato gli affari che porteranno in Irpinia con la formula del prestito secco Donkor e Belloni, entrambi di proprietà dell’Inter. Inoltre, il ds De Vito chiuderà nei prossimi giorni anche le operazioni relative ad Asmah e Gatto, rispettivamente terzino sinistro e attaccante dell’Atalanta, mentre in Lega Pro sono molti i club sulle tracce di Pietro Visconti, in scadenza nel 2017 con i lupi. Ben avviate anche le trattative per i tre baby della Juve, Audero, Pol Garcia e Vitale, ma il nome nuovo per il centrocampo sembra essere quello di Pepin della Roma, seguito anche dal Latina.

Simone Basso ha salutato poche ore fa il Trapani, il Carpi ha riscattato dal Bologna Crimi (che ha firmato un biennale), Alfonso (portiere) ha rinnovato con il Cittadella e la Salernitana punta tutto su Roberto Insigne (fratello di Lorenzo). Discorso molto più ampio sui portieri, con Provedel corteggiato da diverse compagini della cadetteria: in pole c’è il Pisa, ma sul talentuoso estremo difensore si sono mosse recentemente anche Vicenza e Frosinone. Davide Bassi, invece, è il primo nome per la porta dello Spezia, che ha ricevuto un’offerta dal Tenerife per il centrocampista Juande ma non ha ancora trovato l’accordo economico. Infine, da sottolineare l’interesse del Perugia per l’esperto Brighi, ex Roma, Torino e Bologna.

Potrebbero interessarti:

Calciomercato Avellino, tre giocatori della Juventus in arrivo?

Calciomercato Salernitana, assalto a Roberto Insigne

About Pietro De Conciliis 554 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.