Calciomercato Torino, preso Simunovic dal Celtic

Jozo Simunovic sosterrà le visite mediche entro la serata odierna presso la clinica Fornaca di Torino, prima di firmare con il club di granata e iniziare la sua nuova avventura. Joe Hart, invece, ha svolto i suoi test al centro di medicina dello sport dello Stadio Olimpico Grande Torino, prima dello passaggio in sede in Via Arcivescovado per la firma sul contratto e il rientro nel ritiro della nazonale inglese.

Il difensore croato di proprietà del Celtic, 22 anni, arriva in virtù dell’offerta formulata dal ds Petrachi alla società scozzese sulla base di 4 milioni di euro. Questo “marcantonio” proveniente da oltremanica prenderà il posto di Nikola Maksimovic, la cui trattativa per la cessione al Napoli è però attualmente in fase di stallo, ma dovrebbe sbloccarsi nelle prossime ore e portare una cifra vicina ai trenta milioni nelle casse della società di Urbano Cairo. Un altro colpo importante per la società granata, soprattutto se il ginocchio a cui ha subito un infortunio nello scorso mese di gennaio, dovesse dare responsi positivi.

L’arrivo si Simunovic è stato favorito anche dal fatto che il calciatore si trovasse ai margini del progetto del nuovo tecnico del Celtic Brendan Rodgers, che ha preferito puntare su un uomo di comprovata esperienza come Kolo Touré, che aveva già allenato ai tempi del Liverpool.

Potrebbe interessarti:

Calciomercato Benevento, preso Pajac: Vives nel mirino?

Josè Mauri all’Empoli, limati i dettagli col Milan

About Jacopo Formia 300 Articoli
Studente di Scienze Politiche, più che un tifoso si definisce uno studioso del calcio. Oltre ad essere un modesto tuttologo è anche un Potterhead della prima ora. Sogno nel cassetto: Giornalista sportivo.
Contact: Facebook