Campionati NCAA, D’Arrigo al Secondo Posto

I campionati universitari statunitensi NCAA di nuoto, in svolgimento ad Atlanta nella Georgia( Stati Uniti) riservano una sorpresa azzurra.

Il talentuoso stile liberista, Andrea Mitchell D’Arrigo, figlio di un padre siciliano e di una madre statunitense, conquista un ottimo secondo posto nelle 500 yards (457,2 metri) col primato personale di 4’09″98.

Per il quasi 21 enne nato a Roma, vice campione europeo dei 400 stile libero in 3’46″91, si tratta del primato personale e della prima volta in carriera sotto alla soglia dei 4’10.

Sembrava una motovedetta, il giovane Andrea, nelle acque familiari del “McAuley Aquatic Center” di Atlanta; con la sua nuotata regolare, mai sotto sforzo, sempre, o quasi, con la stessa velocità.

Già nella fase preliminare, il giovane Andrea, aveva mostrato la sua potenza fisica e la sua perfezione tecnica nuotando in 4’11″48, miglior tempo dei preliminari.

Nella finale però si è superato e, infrangendo il muro dei 4’10, si è piazzato al secondo posto preceduto solo dal muostroso Towley Haas (Texas) che ha chiuso la finale  in 4’09″00.

Non il primo successo ai Campionati NCAA per D’Arrigo, che aveva conquistato un  terzo posto nella 4×200 con una frazione da 1’32″69.

Oggi, nel pomeriggio italiano, è iscritto alle batterie dei 200 (pp 1’33″30) e sabato alle serie delle 1650 yards (14’39″90).

Lo stile liberista dell’Aurelia e della società statunitense Gators parteciperà anche ai campionati primaverili.

Potrebbe interessarti:

About Mario Martino 102 Articoli
Nato a Maddaloni il 16/05/1995, vive a Beltiglio di Ceppaloni, un paese in provincia di Benevento. Studia lettere moderne presso l'Università degli studi di Salerno, appassionato di libri e di nuoto. Scrive per Notiziare.it, BeneventoZON e Derivati Sanniti.