Castaldo Infortunato, salta Lanciano-Avellino (2015-16)

Brutte notizie per Attilio Tesser. A Lanciano l’Avellino dovrà fare a meno del suo bomber Gigi Castaldo, tenuto ai box da un’otite acuta e da un trauma retroauricolare all’orecchio destro, che non gli hanno permesso nè di allenarsi insieme al resto del gruppo durante la settimana nè di svolgere lavoro differenziato. Essendo stato a riposo forzato e non avendo sedute di allenamento nelle gambe, il tecnico di Montebelluna non ha potuto far altro che non convocare il centravanti originario di Giugliano, autore degli ultimi 4 gol realizzati dall’undici biancoverde.

Considerando il forfait di Ciccio Tavano, a completare il 4-3-1-2 disegnato da Tesser ci sarà la coppia Mokulu-Joao Silva, con il belga che ha smaltito il suo problema muscolare soltanto nella giornata di giovedì e non sarà di certo al 100%. Gli acciaccati Bastien e Sbaffo non consentiranno all’ex allenatore del Novara di cambiare modulo e passare ad un “albero di Natale”, un 4-3-2-1 con Insigne titolare insieme a uno tra Bastien e Sbaffo, dietro Joao Silva, unico punto di riferimento avanzato.

Potrebbero interessarti:

Tesser recupera Jidayi e Arini

Lungo stop per Rea e Pisano

About Pietro De Conciliis 538 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.