Champions Volley (M): vittoria e primato per Trento, battuto 3-0 il Noliko Maaseik

Si conclude positivamente per la Diatec Trentino la fase a gironi della DenizBank Vooleyball Champions League. Con la vittoria per 3-0 in Belgio sul campo del Noliko Maaseik, gli uomini di Stoychev conquistano la vetta della POOL C e si qualificano per il successivo step. Scopriranno quale sarà la loro avversaria giovedì mattina quando, a Lussemburgo, si effettueranno i sorteggi per la fase dei Playoffs 12.

La vittoria in terra belga fa sì che i trentini si piazzino davanti ai francesi del Tours, in questo modo andranno a scontrarsi nella fase successiva con una delle cinque migliori seconde classificate provenienti dai gironi, sperando di ottenere in questo modo un cammino più agevole.

Stoychev schiera in diagonale palleggiatore-opposto Giannelli-Djuric, al centro la coppia Sole’ Van De Voorde, in banda Urnaut e Lanza e libero Colaci. Castellani risponde con Pinheiro-Pereira, Raymaekers-Broshog, Maan-Wijsmans e Jorna libero.

Passeggia sul velluto la Trentino Volley che, con il solito buon livello di gioco, sbriga in solo un’ora e dieci minuti la pratica Noliko senza ammettere repliche. Da segnalare la sontuosa prova a muro (13 muri vincenti totali) e l’ottima prestazione in ricezione. La squadra belga non riesce in alcun modo ad impensierire Trento che con serenità riesce ad imporre il suo gioco anche in fase di cambiopalla. Miglior realizzatore della Diatec Mitar Djuric con 14 punti in totale, miglior muratore l’argentino Sebastian Sole’ che porta a casa 5 muri punto e miglior ricevitore il capitano Filippo Lanza con il 53% di perfetta. Tra le fila del Maaseik miglior servizio a Reimaekers con 3 ace e da segnalare come miglior ricevitore dei suoi Maan con il 41% di perfetta.

I campioni d’Italia in carica rientreranno mercoledì pomeriggio pronti per affrontare la preparazione al match di SuperLega UnipolSai di domenica 31 gennaio ore 18:00 in casa della LPR Piacenza di Alberto Giuliani.

Noliko Maaseik-Trentino Diatec 0-3
(21-25, 10-25, 21-25)
NOLIKO MAASEIK: Raymaekers 8, Pereyra 6, Wijsmans 7, Broshog 2, Pinheiro, Maan 7, Jorna (L); Dumont, Staples, Padar 3, Finoli.N.e. Bontje. All. Daniel Castellani.
TRENTINO DIATEC:
Van de Voorde 11, Giannelli 4, Urnaut 10, Solé 10, Djuric 14, Lanza 6, Colaci (L); Antonov, Bratoev. N.e. Nelli, De Angelis, Mazzone T., Mazzone D. All. Radostin Stoytchev.

NOTE: 2.700 spettatori. Noliko Maaseik: 2 muri, 4 ace, 9 errori in battuta, 10 errori azione, 39% in attacco, 55% (37%) in ricezione. Trentino Diatec: 13 muri, 4 ace, 13 errori in battuta, 5 errori azione, 57% in attacco, 69% (49%) in ricezione.

Potrebbe interessarti 

About Ilaria La Rosa 157 Articoli
Classe 1990, napoletana stanziata a Parma. Aspirante blogger, aspirante fotografa, aspirante essere umano. Tutto in via di perfezionamento. Si nutre di musica e parole (specie se provengono da libri e serie tv). Appassionata di qualunque sport si giochi con un pallone, con una spiccata predilezione per la pallavolo.
Contact: Facebook