Chi È Julian Draxler (Wolfsburg): Rimpianto della Juventus e di Marotta

Julian Draxler trascina il Wolfsburg in Champions League. Verso quel sogno della semifinale, prima storica del club tedesco. Trequartista 22enne, col suo numero 10 sulle spalle ha fatto impazzire la difesa del Real Madrid e Zinedine Zidane.

CHI È JULIAN DRAXLER DEL WOLFSBURG

Per i tifosi della Juventus è un nome conosciuto. Draxler è quel trequartista cercato per mesi e mesi da Beppe Marotta. Non solo, anche trattato dal direttore generale bianconero, andato vicino al suo acquisto questa estate dallo Schalke 04. Il motivo dell’arenarsi della trattativa non è mai stato reso noto. Marotta quando ormai la trattativa sembrava essere tramontana ha addirittura dichiarato di non aver mai trattato il calciatore, nonostante i numerosi viaggi in Germania. Il resto è storia, con la Juve costretta a ripiegare su Hernanes e Draxler che si accasa al Wolfsburg, e che oggi trascina i suoi verso la semifinale di Champions League.

Nato a Gladbeck, da non confondere con Gladbach, nel 1993, Draxler è cresciuto nelle giovanili dello Schalke 04, dove ha militato per oltre dieci anni esordendo anche in prima squadra. Oltre 120 presenze e 18 gol realizzato in Bundesliga con la maglia biancoblù, che gli sono valse anche la chiamata della Nazionale di Joachim Loew. Campione del mondo in Brasile nel 2014 con la Germania, da quando è passato al Wolfsburg sembra aver fatto definitivamente il salto di qualità. Ora in Germania è ritenuto un fuoriclasse.

E chissà cosa starà pensando adesso Beppe Marotta, vedendo la stagione di Hernanes ed equiparandola a quella di Draxler. Certo, visti i risultati della Juventus il rimpianto probabilmente è irrisorio, ma per fare quel salto di qualità in Europa tanto agognato, un Draxler in più avrebbe fatto comodo.

Potrebbe interessarti:

About Sanji 1774 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.