Chi è Moise Bioty Kean: ragazzo della Primavera Juventus convocato da Allegri?

Negli ultimi anni, la Vecchia Signora si sta distinguendo non solo per le vittorie sul campo, ma anche per i giovani di prospettiva che si sta assicurando. Uno di questi è Moise Bioty Kean. Nonostante la giovanissima età (è un classe 2000), si sta mettendo in mostra a suon di goal. Nel campionato Seria A primavera, nelle prime 5 giornate ha messo a segno ben 5 reti. Nasce a Vercelli il 28 Febbraio 2000 da genitori di origine ivoriana.

Alto 182cm, fa del suo fisico un punto di forza. Muove i suoi primi passi importanti quando viene notato dal Torino, che lo tessera subito. Oltre ad essere bravo con il pallone tra i piedi, fuori dal campo esterna tutto il suo carattere “ribelle”. Alla tenera età di 10 anni, diventa protagonista di un episodio che ha del clamoroso: atteso dal Torino in sede per firmare il tesseramento (fino all’età di 14 anni il tesseramento ha durata annuale), compie una scelta clamorosa: firma per la Juventus.

Un “tradimento” che,con il senno di poi, lo ripagherà. Veste la maglia bianconera, con la quale trova la sua giusta dimensione. Scala le gerarchie con prestazioni impressionanti. A causa del suo carattere, ma anche delle caratteristiche fisiche, si guadagna l’etichetta di nuovo Balotelli. Al giovane talento di Vercelli non va proprio giù questo paragone, perché non vuole emulare gli atteggiamenti che hanno fatto di Super Mario, il “Bad Boy” d’Italia.

Poco dopo, viene addirittura convocato nei Giovanissimi Nazionali, segnando 27 goal in 10 presenze. Ora Kean è un punto fermo della squadra di mister Grosso, dove gioca come punta centrale, ma all’occorrenza può fungere anche da ala sinistra o seconda punta.

Oltre il fiuto del goal, la sua specialità è bruciare le tappe. La ghiotta occasione di debuttare in prima squadra arriva subito. Con Pjaca infortunato, Allegri ha deciso di convocarlo per la gara con l’Udinese, valevole per l’ottava giornata di Serie A. Sarà il “Gianluigi Donnarumma” della Juventus? Staremo a vedere, ma molto dipenderà anche dai consigli del suo procuratore, il solito Mino Raiola…

TUTTE LE NOTIZIE SULLA JUVENTUS

About Alessio Capone 92 Articoli
È uno studente di sociologia dell'Università degli studi di Salerno. Ammiratore dello sport, ma appassionato di calcio sogna di diventare un giornalista sportivo.
Contact: Facebook