Chiellini lascia il ritiro della Nazionale: Ventura rinuncia al sostituto

Brutta tegola per la Nazionale di Giampiero Ventura. Dopo aver perso Riccardo Montolivo per un serio problema al ginocchio sinistro, frutto di un contrasto con un giocatore della Spagna, il ct dell’Italia perde anche Giorgio Chiellini, che ha saltato la gara pareggiata allo “Juventus Stadium” ma ha rimediato una botta al polpaccio in allenamento.

Il difensore toscano rientrerà in queste ore a Vinovo, per effettuare ulteriori test medici al J Medical Center, per fare luce sulle condizioni del muscolo e i tempi di recupero; il commissario tecnico azzurro, invece, non chiamerà nessun altro centrale difensivo, essendo già coperto in quel ruolo con Alessio Romagnoli, confermato dal primo minuto anche contro la Macedonia, e Angelo Ogbonna, mancino proprio come il milanista e il numero 3 della Vecchia Signora.

Secondo quanto riferito dal medico della Nazionale italiana, il dottor Castellacci, Chiellini avrebbe riportato un “semplice” trauma contusivo al polpaccio, che lo costringerà a riposare per i prossimi 4-5 giorni, ma gli permetterà di essere convocato in occasione di Juventus-Udinese, partita in programma sabato 15 ottobre alle ore 18.00 in occasione della nona giornata della Serie A 2016-17.

Potrebbero interessarti:

Guarda gli Highlights di Italia-Spagna 1-1

Pellè rifiuta il saluto di Ventura (Video)

About Girolamo Zampa 907 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.