Daspo Vicenza-Avellino: 14 Tifosi Denunciati

Sono quattordici i tifosi denunciati dalla Polizia di Vicenza dopo la sfida del campionato di Serie B tra i biancorossi e l’Avellino. Sette da una parte e sette dall’altra, per i quali scatterà il Daspo.

Ai tifosi delle due compagini sono stati contestati i comportamenti tenuti all’esterno dello stadio prima e dopo il match, e all’interno del Romeo Menti, dove sono stati esposti striscioni offensivi che incitavano alla violenza e cantati cori discriminatori. Sette i tifosi del Vicenza denunciati colpevoli di aver tentato di assalire nel post gara il settore occupato dai tifosi irpini. Questa mattina, in seguito a quell’episodio, il personale della Polizia di Stato della Questura di Vicenza ha eseguito perquisizioni personali e domiciliari a carico degli ultras del Vicenza. Le perquisizioni hanno permesso di rinvenire e sequestrare, nelle abitazioni di tre di loro, quattro manganelli telescopici, cinque fumogeni di grosse dimensioni, una pistola scacciacani e un coltello a scatto.

Altrettanti i tifosi dell’Avellino denunciati, tutti di età compresa tra i 22 e i 38 anni, colpevoli di aver esposto striscioni o cartelli contenenti ingiurie e minacce.

Potrebbe interessarti:

About Sanji 1543 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.