Perugia-Avellino 2-0: Risultato Finale e Tabellino

La redazione calcio di AlBarSport.com vi propone la diretta testuale e l’aggiornamento in tempo reale del risultato di Perugia-Avellino, gara valida per la sedicesima giornata del girone di ritorno della Serie B 2015-16, in programma quest’oggi, sabato 16 aprile, alle ore 15 allo stadio “Renato Curi”.

I grifoni devono vincere se vogliono rimanere in scia al treno play-off, allontanatosi dopo gli ultimi deludenti risultati che hanno frenato l’entusiasmo di squadra e tifosi. Mister Bisoli e il patron Santopadre, però, ci credono ancora, ecco perché la formazione biancorossa dovrà fare di tutto per portare a casa tre punti fondamentali per il prosieguo del campionato.

I Lupi attraversano un periodo decisamente negativo, come testimonia il solo punto collezionato dalla truppa biancoverde da quando Dario Marcolin ha preso il posto dell’esonerato Tesser, che potrebbe addirittura ritornare a guidare gli irpini nel caso Castaldo e compagni incassassero un’altra batosta lontano dal “Partenio-Lombardi”. La classifica vede gli irpini al dodicesimo posto a quota 44, a +6 sulla zona play-out e a -10 dai play-off.

Formazioni ufficiali Perugia-Avellino: 

Perugia (4-2-3-1): Rosati; Del Prete, Volta, Belmonte, Rossi; Della Rocca, Zebli; Fabinho, Aguirre, Guberti; Ardemagni. A disp.: Zima, Milos, Rizzo, Prcic, Mancini, Parigini, Molina, Drole, Bianchi. All.: Pierpaolo Bisoli.

Avellino (4-3-1-2): Offredi; Pucino, Rea, Biraschi, Visconti; D’Angelo, Paghera, Bastien; Insigne; Mokulu, Castaldo. A disp.: Bianco, Nica, Arini, Tavano, Pisano, Joao Silva, Sbaffo, D’Attilio, Chiosa. All.: Dario Marcolin.

(Premi F5 per aggiornare la diretta testuale a partire dalle ore 15.00)

60′ – GOL DEL PERUGIA Belmonte, completamente lasciato solo dalla difesa dei lupi, insacca con un bel colpo di testa.

45′ – Comincia il secondo tempo

30′ – La prima occasione per i lupi arriva alla mezz’ora con una gran botta di Samuel Bastien da fuori area. Rosati respinge in calcio d’angolo

12′GOL DEL PERUGIA Il gol era nell’aria, e il vantaggio del Perugia arriva al dodicesimo con Rodrigo Aguirre, assoluto mattatore dei primi minuti di gara. Destro in diagonale che batte Offredi.

6′ – Clamorosa occasione per Aguirre, palleggio e tiro al volo dentro l’area di rigore, pallone alto.

5′ – La prima occasione del match capita sui piedi di Ardemagni, cross dalla destra di Aguirre, l’attaccante biancorosso sbuca dietro Pucino e colpisce con il sinistro ma manda a lato di poco.

1′ – Calcio d’inizio al Renato Curi di Perugia

About Sanji 1544 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.