È morto Bud Spencer: l’attore fu azzurro di nuoto in gioventù

È morto oggi pomeriggio Bud Spencer alias Carlo Pedersoli. L’attore, nato a Napoli il 31 ottobre 1929, aveva 86 anni. Ad annunciare la notizia è stato il figlio Giuseppe Pedersoli all’Ansa “Papà è volato via serenamente alle 18.15. Non ha sofferto, aveva tutti noi accanto e la sua ultima parola è stata ‘grazie“.

Bud Spencer ha fatto la storia del cinema italiano con la serie indimenticabile degli “Spaghetti western” che l’hanno portato poi anche a diventare un punto di riferimento anche per il cinema di qualità fino alle produzioni internazionali di intrattenimento. Per tutti però è sempre stato l’omone barbuto che menava i cattivi sempre in coppia con il collega amico Terence Hill, conquistando intere generazioni di ragazzini innamorati dei due scanzonati protagonisti di “Lo chiamavano Trinità”.

Ma oltre alla carriera di attore, Bud Spencer è stato anche un grande nuotatore, è stato il primo italiano a scendere sotto il minuto nei 100 m stile libero, oltre ad essere stato più volte campione italiano di nuoto a stile libero e in staffetta.

About Redazione 585 Articoli
Redazione AlBarSport.com, sito d'informazione sportiva