Enner Valencia alla Lazio: il West Ham ha accettato l’offerta

Salvo imprevisti dell’ultima ora, Marcelo Bielsa sarà il nuovo allenatore della Lazio. Prima di stringere la mano a Claudio Lotito, però, El Loco ha chiesto come sempre delle garanzie tecniche, oltre che organizzative: in cima alla lista della “spesa” dell’argentino c’è senza dubbio Enner Valencia, centravanti di proprietà del West Ham.

Nelle ultime ore la trattativa si sarebbe finalmente sbloccata: la società biancoceleste è riuscita a convincere il club inglese, che ha accettato, secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio nel corso della trasmissione “Speciale Calciomercato – L’Originale”, un prestito con diritto di riscatto fissato a 16-17 milioni di euro. Inizialmente, i londinesi non volevano cedere l’ecuadoregno a titolo temporaneo, a tal punto da concedere ai laziali solo la formula del prestito con “obbligo” di riscatto, ma al termine di una lunga discussione l’accordo sarebbe stato definitivamente raggiunto. Il calciatore ha accettato sin da subito la destinazione, curioso di veder all’opera un allenatore come Bielsa, conosciuto per la sua “follia” e il suo gioco spumeggiante, che non sempre ha pagato durante la sua lunga carriera.

Il ds Tare, però, non si fermerà di certo qui, ma proverà a rinforzare l’organico già nei prossimi giorni: gli obiettivi principali sono senza dubbio Alexandre Pato, vecchia conoscenza del calcio italiano, e Rodrigo Caio, difensore giovanissimo già nel giro della Nazionale brasiliana.

Potrebbero interessarti:

Isla verso la Fiorentina: accordo raggiunto con la Juve

Juan Jesus verso la Roma: la situazione

About Pietro De Conciliis 552 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.