Entella-Perugia, Bucchi: “Osvaldo sarà con noi”

Alla vigilia del primo turno infrasettimanale della Serie B 2016-17, ha parlato in conferenza stampa l’allenatore del Perugia Cristian Bucchi, pronto ad affrontare la trasferta di Chiavari contro la Virtus Entella.

E’ ormai consuetudine per il tecnico biancorosso annunciare l’undici titolare: “Giocano Rosati, Del Prete, Volta, Monaco, Di Chiara, Ricci, Zebli, Acampora, Guberti, Nicasto, Di Carmine. Con queste tre partite ravvicinate tutti i ragazzi devono sentirsi titolari ed hanno l’occasione per fare bene: Nicastro, Di Chiara e Acampora hanno entusiasmo e voglia di fare, noi ci fidiamo di loro.

Anche nel derby di sabato, però, il Grifo ha trovato problemi subito dopo il vantaggio: “Sì, abbiamo sbagliato, anche passaggi semplici, non dovevamo concedere nulla, anche se poi Falletti ha trovato il gol della domenica“. E continua: “La ‘non vittoria’ pesa, ma siamo consapevoli delle nostre qualità e stiamo costruendo una forte identità di squadra. Amo lavorare, ma amo anche vincere: stiamo cercando l’episodio che ci farà portare a casa tre punti perché ce lo meritiamo.”

Con la Virtus Entella? “Non mi aspetto una partita facile, ma non lo sarà neanche per loro. Il loro sintetico è un campo veloce. È una squadra con grande qualità a centrocampo e forte sui calci piazzati. Ma sarà difficile per loro, perché abbiamo una gran voglia di fare.”

Chi resta a casa? “Restano a riposo gli infortunati che sono Buonaiuto, Zapata, Mancini e Drolè. Poi gli altri sono tutti disponibili. Drolè sta migliorando, ha risolto il suo problema.”

In conclusione il mister torna sui fatti di sabato: “È stato un fatto che ci ha toccato profondamente, ancora il clima è di lutto e di tristezza. Ma noi porteremo il nostro tifoso in campo con noi, così avremo un motivo in più per vincere.

Potrebbe interessarti:

About Eleonora Ciaffoloni 237 Articoli
Vive a Perugia, ma studia presso la facoltà di Scienze Politiche e relazioni internazionali dell'Università di Siena. Appassionata di letteratura, sport e grande sostenitrice del Perugia Calcio.