Euro 2016, Buffon a Conte: “Convoca Totti”

Manca soltanto una giornata al termine della Serie A 2015-16 e i riflettori sono già puntati su Euro 2016, il primo vero test per l’Italia di Conte, che ha subito gli effetti di un ricambio generazionale e dovrà dimostrare di essere all’altezza delle super potenze del calcio europeo.

Protagonista di una “speciale” conferenza nella sala stampa dello Juventus Center di Vinovo, il capitano della Nazionale, Gigi Buffon, ha risposto alle domande di alcuni giovani tifosi accorsi numerosi per intervistare il giocatore più rappresentativo della Vecchia Signora e del gruppo che volerà in Francia per provare a compiere l’impresa. Il portierone originario di Carrara guarda al futuro e, dunque, al dopo-Conte: “Al momento non ho la minima idea di chi possa arrivare, si fanno tanti, forse troppi, nomi. Ciò che è sicuro è che servirà un allenatore coraggioso, che abbia grande voglia di lavorare e stupire, in un momento delicatissimo per la Nazionale italiana. So benissimo cosa vuol dire giocare per la maglia azzurra, è una responsabilità tanto importante quanto bella”.

Sul rebus convocati ha poi aggiunto: “Purtroppo dovremo fare a meno di due giocatori importanti come Verratti e Marchisio, nella speranza di recuperare Darmian, ma credo che chiunque farà parte del gruppo suderà la maglia e darà il meglio di sè per il popolo italiano. Totti? Io lo porterei sempre e dovunque, perchè è un giocatore unico, oltre che un amico. Con il suo talento ha dimostrato di poter essere decisivo in ogni momento della partita, quindi penso che non sia mai un errore scegliere uno come lui”.

Impossibile non parlare della sua Juventus: “Quest’anno abbiamo fatto qualcosa di impensabile, di straordinario, ma sono sicuro che l’anno prossimo partiremo con una consapevolezza addirittura maggiore, sapendo di poter competere con tutti sia in Italia che in Europa, nella speranza di arrivare in fondo in tutte le competizioni”.

Potrebbero interessarti:

Allegri: “Col Milan senza Khedira”

Barzagli: “Sono orgoglioso di questo rinnovo”

About Girolamo Zampa 1393 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.