Evra rinnova con la Juventus: Ufficiale

È finalmente arrivato l’annuncio che tanti tifosi della Juventus attendevano da tempo: Patrice Evra ha ufficialmente rinnovato con il club di Corso Galileo Ferraris fino al 30 giugno 2017, con opzione di rinnovo fino al 2018 nel caso lui vorrà rimanere altri 12 mesi in bianconero e se Buffon e compagni dovessero raggiungere determinati obiettivi di squadra.

Al termine di una cavalcata trionfale come quella di quest’anno, la notizia del prolungamento del numero 33 francese non può che essere una manna per Massimiliano Allegri, che potrà contare sull’esperienza e la velocità dell’ex United anche nel corso della prossima stagione, durante la quale la Vecchia Signora proverà ad arrivare in fondo a tutte le competizioni, nella speranza di tornare a vincere quella Champions League che manca ormai dal 1996.

Le prime 10 partite della Serie A 2015-16 hanno visto la Juve sprofondare sino al quattordicesimo posto ed è lì che leader come Buffon e lo stesso Evra hanno tirato fuori voce e carattere, spiegando chiaramente ai nuovi arrivati cosa significasse indossare la maglia bianconera, risvegliando anche l’animo di alcuni veterani, apparsi appagati dopo 4 scudetti consecutivi.

Evra-Juventus: il matrimonio continua.

Potrebbero interessarti:

Zaza: “Bella la Premier, ma alla Juve sto bene”

Ds Sassuolo: “Berardi? Previsto un incontro con la Juve”

About Pietro De Conciliis 538 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.