Fiorentina-Juventus, Alex Sandro: “Come una finale”

All’indomani della sfida vinta per 3 a 0 contro la Lazio, il bianconero Alex Sandro ha parlato ai microfoni di Jtv, non solo per esaltare il percorso di crescita della sua Juventus, ma anche per evidenziare le sue prestazioni e il suo buon momento di forma.

Il difensore brasiliano, però, non è ancora sazio di vittorie: “Dobbiamo vincere sempre e non dobbiamo sbagliare nulla. L’obiettivo di questo incredibile gruppo è quello di continuare a fare punti, perché ora siamo in testa alla classifica, ma non abbiamo ancora vinto niente.

Il numero 12 bianconero ha già archiviato la partita di ieri e guarda avanti: “Tutti i punti sono importanti, non solo quelli di ieri e sappiamo che non possiamo lasciarcene scappare neanche uno, la vittoria è sempre necessaria e quando arriva è merito di tutto il gruppo“, e continua “Ho sempre creduto nella rimonta, fin dall’inizio, perché sapevo che saremmo stati capaci di vincere lo scudetto; ora infatti ci siamo sempre più vicini e giochiamo per diventare campioni.

Dopo un breve periodo di ambientamento, l’ex Porto è riuscito ad entrare nei cuori dei tifosi, ma lui non ha intenzione di guardare al passato: “Guardo alle partite che verranno, non mi volto indietro, cerco sempre di giocare la partita perfetta“.

Potrebbe interessarti: 

About Eleonora Ciaffoloni 283 Articoli
Vive a Perugia, ma studia presso la facoltà di Scienze Politiche e relazioni internazionali dell'Università di Siena. Appassionata di letteratura, sport e grande sostenitrice del Perugia Calcio.