Fiorentina-Sampdoria 1-1, Sousa: “Pareggio? Complimenti a Montella”

Il pareggio con la Sampdoria non fa che spegnere le speranze Champions della Fiorentina di Paulo Sousa, apparso più che amareggiato ai microfoni di Premium Sport nel post-partita: “Il pareggio? Onore alla Samp e a Montella per come ha messo in campo la squadra. Ha studiato la partita nei minimi dettagli riuscendo ad arginare al meglio i nostri attacchi. Per i miei giocatori invece ho solo critiche perché con l’uomo in più dovevamo vincere e non si possono pareggiare certe sfide”.

L’allenatore viola ha poi commentato il gol di Alvarez, subito appena dopo il vantaggio firmato da Ilicic: “Abbiamo avuto l’occasione e la fortuna di segnare e poi ci siamo foto recuperare subito, abbiamo sbagliato e questo ci ha fatto pagare soprattutto a livello mentale. Questo periodo senza vittorie fa solamente male al nostro morale ma dobbiamo rinascere per cercare di concludere al meglio la stagione”.

Nel finale è andato ad abbracciare affettuosamente il suo predecessore Montella, accolto dagli applausi di gran parte del “Franchi”: “Sono felice di conoscere Montella, anche se sul campo siamo rivali c’è rispetto reciproco. Gli applausi? Sono felice per lui, perché significa che ha lascito il segno in questa città e gli viene riconosciuto grazie al comportamento dei tifosi”.

Potrebbero interessarti:

Spalletti: “Lazio? Quattro gol sono pochi”

Pioli: “Stagione fallimentare”

About Armando Della Porta 528 Articoli
Armando Della Porta nasce a Nocera Inferiore il 28 settembre 1992. Fin da piccolo è appassionato di sport, seguendo con maggior passione calcio, tennis e rugby.
Contact: Facebook