Francia-Italia Streaming Gratis e Diretta Tv (Pallanuoto World League F 2016)

Nuovo appuntamento con il torneo World League di pallanuoto, questa volta però al femminile.

Torna la competizione internazionale di pallanuoto che mette a confronto le più forti selezioni nazionali del mondo. Le ragazze del Setterosa sono giunte alla quinta partita del girone e riprenderanno questa sera alle ore 20.00 nelle acque francesi di Abbeville; la nazionale italiana è, infatti, ospite della Francia in una gara valevole per il quinto turno della fase a gironi. Un Francia-Italia che vede favorita la nazionale italiana, tecnicamente superiore alle francesi (ultime del girone con zero punti), basti pensare agli ultimi quattro confronti tra queste due compagini, sempre vinte dal Setterosa con consistenti differenza reti ( 14-2, 15-5, 10-3, 8-4).  Si dice: ” squadra che vince non si cambia ” e dunque stessa formazione che ha conquistato la qualificazione a Rio de Janeiro 2016 per il Commissario Tecnico Fabio Conti.

“Per ripartire da dove ci eravamo lasciati il 28 marzo e proseguire la preparazione in vista di quello che rappresenta l’appuntamento più importante della stagione e il completamento dell’intero quadriennio”, ribadisce il C.T azzurro.

Le convocate sono: Laura Teani e Elisa Queirolo (Plebiscito Padova), Roberta Bianconi e Giulia Emmolo (Olimpiakos), Rosaria Aiello, Federica Radicchi, Arianna Garibotti e Giulia Gorlero (Despar Messina), Teresa Frassinetti (RN Bogliasco), Aleksandra Cotti (Rapallo Pallanuoto), Francesca Pomeri (Città di Cosenza), Chiara Tabani (Mediostar Prato) e Tania Di Mario (L’Ekipe Orizzonte).

Francia e Italia sarà diretta dai signori Bender (Germania) e Sadekov (Russia) e daldelegato FINA Papazian (Francia).

La classifica vede l’Olanda dirigere il girone con 12 punti, l’ Italia segue con 7 punti, poi c’è l’ Ungheria con 5 punti e chiude la Francia con 0 punti.

Potrebbe interessarti:

About Mario Martino 104 Articoli
Nato a Maddaloni il 16/05/1995, vive a Beltiglio di Ceppaloni, un paese in provincia di Benevento. Studia lettere moderne presso l'Università degli studi di Salerno, appassionato di libri e di nuoto. Scrive per Notiziare.it, BeneventoZON e Derivati Sanniti e saltuariamente per Sannio Teatri Culture.