Frosinone-Inter 0-1, Mancini: “Terzo posto possibile”

Mancini nel post-partita: "Vittoria importante, crediamo al terzo posto"

Vittoria di misura dell’Inter a Frosinone, dove i nerazzurri sono riusciti a concretizzare una delle poche palle gol create e a portare a casa tre punti fondamentali per la rincorsa alla Roma e al terzo posto, utile per qualificarsi ai prossimi preliminari della Champions League.

Ai microfoni di Sky, Roberto Mancini commenta così la partita contro gli uomini di Stellone: “Abbiamo giocato bene, creato molto e vinto meritatamente. L’1-0 forse è deludente vedendo le occasioni create ma rido quando dicono che noi giochiamo male. Siamo stati bravi e abbiamo dominato per tutti i 90 minuti. Adesso l’unico nostro obiettivo è sfruttare il momento positivo e ottenere un posto alla prossima Champions League”.

L’ex manager del City si è poi complimentato con i ciociari, capaci di prendere ben tre legni e di andare vicini al pari in diverse occasioni: “Il risultato è segno che il Frosinone ha giocato alla grande. Hanno saputo resistere ai nostri attacchi e Stellone ha studiato alla perfezione questa sfida. Hanno dimostrato di saper gestire tutte le situazioni ma sono stati sfortunati per come è andato il campionato”.

Finale dedicato ai propri giocatori, primo fra tutti Icardi: “Le congratulazioni vanno a tutti i miei uomini che ogni giorno lavorano sodo per ottenere risultati come questo odierno. Icardi? Lui è un attaccante giovane e talentuoso. Ha doti incredibili e non deve mai pensare di essere già al top, solo così potrà migliorare. Riguardante la sfida di oggi posso solo dire che lui è nato per fare gol e 50 reti su 100 partite ne sono la dimostrazione più grande”.

SEGUI IL POST-PARTITA DI FROSINONE-INTER

About Armando Della Porta 465 Articoli
Armando Della Porta nasce a Nocera Inferiore il 28 settembre 1992. Fin da piccolo è appassionato di sport, seguendo con maggior passione calcio, tennis e rugby.
Contact: Facebook