Genoa-Roma 2-3, De Rossi: “Totti non invecchia mai”

Daniele De Rossi elogia i propri compagni e su tutti il suo Capitano Francesco Totti

Genoa-Roma 2-3, risultato che vale il prezzo del biglietto. Formazione giallorossa in festa per la vittoria e per il momentaneo secondo posto raggiunto aspettando il Napoli che sta giocando in casa contro l’Atalanta.

De Rossi, bandiera e simbolo giallorosso, elogia così la prestazione dei propri compagni: “La Roma oggi pomeriggio ha fatto una partita di carattere. A Marassi è sempre complicato vincere perché il Genoa ha una formazione tale da poterti mettere sempre in difficoltà. Ma noi siamo stati più bravi e ci abbiamo creduto sempre e il punteggio finale lo dimostra. Complimenti a loro ma soprattutto a noi”.

Gioia da tifoso e da amante della Roma e soprattutto grande ammirazione per Francesco Totti: “Lui è eterno e si vede, ha battuto una punizione incredibile. Alla sua età nessuno gioca come lui, quasi 40 anni e distrugge la rete come se ne avesse 25. Tutti i calciatori desiderano giocare ai suoi livelli alla sua età. Lo ammiro e lo stimo come calciatore e come uomo”.

Obiettivo finale secondo posto? De Rossi risponde così: “Ora stiamo al secondo posto ma il Napoli se la giocherà fino alla fine e il calendario è dalla loro. Almeno stiamo in Champions e il terzo posto non ce lo toglie nessuno”.

Potrebbe interessarti:

About Armando Della Porta 465 Articoli
Armando Della Porta nasce a Nocera Inferiore il 28 settembre 1992. Fin da piccolo è appassionato di sport, seguendo con maggior passione calcio, tennis e rugby.
Contact: Facebook