Germania-Italia 4-1, Giaccherini: “Vogliamo vincere gli Europei”

L'esterno azzurro: "Non vogliamo fare la comparsa, ma dobbiamo migliorare. Che questo test sia di aiuto"

Intervista postpartita per Emanuele Giaccherini a margine di Germania-Italia, gara terminata con il punteggio di 4-1 in favore dei tedeschi. L’esterno offensivo azzurro si è concentrato sulla gara di stasera, parlando della sua prestazione in chiave Europeo 2016.

Così Giaccherini a fine partita: “Stasera abbiamo giocato al di sotto delle nostre possibilità e per questo mi sento molto rammaricato. Come mai è andata male stavolta rispetto alla Spagna? La Germania verticalizza di più rispetto ai nostri precedenti avversari, ci hanno messo in difficoltà”.

Ora serve reagire: “Dobbiamo analizzare il risultato di stasera e questa brutta partita per capire quali sono stati i principali errori. Se qualcuno si è esaltato per il pari che abbiamo ottenuto giovedì sera, beh, ha sbagliato di grosso. A cosa servirà la sconfitta? Oggi è stato importante perché ci servirà per migliorare in vista degli Europei”.

Che Italia serve? “Se rigiocheremo contro di loro, eventualmente, sarà un’altra partita. Le amichevoli sono importanti, andiamo in campo per vincere, ma questi test possono essere di aiuto per farci capire quale sia il livello di squadre che andiamo ad affrontare”.

Una battuta sugli Europei di Francia, oramai prossimi: “Il nostro obiettivo? Senza dubbio quello di andare per vincerli, non per fare la comparsa. Di sicuro dovremo alzare il livello del nostro gioco, ma in tal senso sono sicuro che possiamo migliorare parecchio”.

Potrebbero interessarti:

About Nicola Loseto 738 Articoli
Appassionato di calcio fin da bambino, nato a Bari nel 1970. Da sempre tifoso del Bari, mi interesso di calcio, basket e altri sport.