Hart al Torino, arriva dal Manchester City: i dettagli dell’operazione

Manca solo l’ufficialità e poi Joe Hart sarà un nuovo giocatore del Torino, che ha deciso di puntare tutto sul portiere del Manchester City messo alla porta da Pep Guardiola, che ha scelto lo spagnolo Caballero come guardiano dei pali dei Citizens. L’estremo difensore classe ’87 arriverà a titolo temporaneo all’ombra della Mole e il suo ingaggio sarà pagato da entrambi i club, che si divideranno quasi equamente i 3 milioni annui percepiti dal giocatore.

Un acquisto importante per Sinisa Mihajlovic, che aveva necessariamente bisogno di un nuovo portiere dopo alcune deludenti prestazioni di Padelli e Gomis, senza dimenticare l’imminente partenza di Ichazo, direzione Bari: il numero uno della Nazionale dei Tre Leoni non ha avuto dubbi e ha preferito il Toro all’opzione Sunderland, scegliendo di fare una nuova esperienza e di mettersi alla prova nella Serie A italiana.

Hart sarà in Italia nella giornata di domani per svolgere le visite mediche di rito, firmare il suo nuovo contratto ed essere presentato alla stampa tra mercoledì e giovedì.

Potrebbero interessarti:

Cessioni Roma, Sadiq e Torosidis al Bologna

Napoli, idea Pavoletti: formulata prima offerta

About Girolamo Zampa 1393 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.