Highlights Argentina-Cile 0-0: Video Rigori e Sintesi (Finale Copa America 2016)

Di seguito vi proponiamo highlights, video dei rigori e sintesi di Argentina-Cile, finale della Copa America 2016, in programma questa notte al “MetLife Stadium” di New York, scelto come teatro dell’ultimo atto dell’edizione del Centenario e della rivincita della finalissima andata in scena l’anno scorso.

HIGHLIGHTS ARGENTINA-CILE 0-0: VIDEO RIGORI E SINTESI

Prima frazione di gioco molto nervosa, con tante ammonizioni e soprattutto due cartellini rossi, che arrivano a pochi minuti dal duplice fischio del direttore di gara. Infatti, Dias, prima, e Rojo, poi, guadagnano anzitempo la via degli spogliatoi: il primo per somma di ammonizioni, dopo aver commesso due falli tattici, il secondo per un brutto fallo da dietro ai danni di Vidal, che gli costa il rosso diretto e ristabilisce la parità numerica in campo. Dubbia, nell’occasione, la gestualità dell’arbitro brasiliano, che sembrava aver espulso anche Aranguiz per un fallo di reazione. Al 45′ il punteggio è fisso sullo 0-0.

Nella ripresa la Roja gestisce il pallino del gioco, non buttando mai via la sfera e orchestrando la manovra con la massima serenità e con grande personalità; l’Albiceleste, al contrario, appena recupera palla verticalizza immediatamente, nella speranza di trovare la sponda di Gonzalo Higuain per uno degli altri giocatori offensivi, ma invano. La prima vera parata della partita è quella di Romero, che respinge in angolo un destro secco di Edu Vargas, scattato in profondità alle spalle della retroguardia argentina. A 5 dal termine, El Kun Aguero, entrato al posto di un Pipita deludente, spreca malamente l’occasione del possibile vantaggio, sparando alto con il destro a pochi metri da Bravo. Nel recupero, però, è il Cile ad avere l’occasione più clamorosa della gara, con Alexis Sanchez che non riesce a spingere il pallone in fondo al sacco nell’area piccola, graziando di fatto la squadra del Tata Martino.

Si va ai tempi supplementari, 0-0 il risultato. Nei primi 15 minuti dell’overtime, da segnalare un’opportunità importante da ambo le parti: a sfiorare il vantaggio è prima Edu Vargas, che non sfrutta al meglio un bel passaggio di Puch e consegna la palla nelle mani di Romero; poi, è ancora Aguero ad andare vicino all’1-0, con un colpo di testa che impegna seriamente Claudio Bravo, straordinario nella circostanza. Nel secondo tempo, invece, nessuna delle squadre riesce a mettere in difficoltà le difese avversarie, portando la sfida ai calci di rigore.

Ecco l’ordine dei calci di rigore:

  1. Vidal (Cil) = NO GOL
  2. Messi (Arg) = NO GOL
  3. Castillo (Cil) = GOL
  4. Mascherano (Arg) = GOL
  5. Aranguiz (Cil) = GOL
  6. Aguero (Arg) = GOL
  7. Beausejour (Cil) = GOL
  8. Biglia (Arg) = NO GOL
  9. Silva (Cil) = GOL

Il Cile vince la Copa America 2016.

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DI ARGENTINA-CILE

TUTTE LE NOTIZIE SULLA COPA AMERICA 2016

About Pietro De Conciliis 538 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.