Highlights Dinamo Zagabria-Juventus 0-4: Video Gol e Sintesi (Champions League 2016-17)

Di seguito vi proponiamo highlights, video gol e sintesi di Dinamo Zagabria-Juventus, gara valevole per la seconda giornata del Gruppo H della Champions League 2016-17, in programma questa sera allo Stadion Maksimir alle ore 20.45.

HIGHLIGHTS DINAMO ZAGABRIA-JUVENTUS 0-4: VIDEO GOL E SINTESI

La Juve fa la partita sin dal primo minuto, gestendo il pallino del gioco e schiacciando i padroni di casa nella loro metà campo, facendo valere le proprie qualità tecniche: passa qualche minuto e gli ospiti sbloccano il match, trovando il vantaggio con Miralem Pjanic, che sfrutta un campanile scaturito da una deviazione di un difensore croato e beffa l’estremo difensore avversario. La Dinamo si fa vedere dalle parti di Buffon in occasione di un calcio piazzato, colpendo una clamorosa traversa con Schildenfeld, partito in leggero fuorigioco. I bianconeri, però, non si fermano e pescano il jolly ancora col bosniaco, che si traveste da uomo-assist e serve alla grande Gonzalo Higuain, che stoppa con il petto la sfera e batte con freddezza il numero uno della squadra di casa. È 0-2 a favore dei campioni d’Italia.

Nell’intervallo esce Pjanic per un problema alla caviglia destra ed entra Juan Cuadrado, che va ad occupare la posizione di mezzala sinistra, al fianco di Hernanes e Khedira. La compagine di Allegri continua a macinare gioco e a mettere in difficoltà la fragile retroguardia croata, calando il tris al minuto 57, con Paulo Dybala che scarica un bolide da 30 metri e supera il portiere della Dinamo. I ragazzi di Allegri non concedono nulla ai croati e continuano a imporre il loro gioco, calando il poker all’85’ con Dani Alves, che batte un calcio di punizione da 25 metri e sfrutta la deviazione della barriera, che inganna il giovane Semper, non perfetto nella circostanza.

HIGHLIGHTS E VIDEO GOL DINAMO ZAGABRIA-JUVENTUS

(Video disponibile a breve)

About Girolamo Zampa 930 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.