Highlights Italia-Croazia 78-84 dts: Video e Sintesi (Preolimpico Basket 2016)

Si interrompe sul più bello il sogno dell’Italia di approdare alle Olimpiadi di Rio 2016. Nella finale del Preolimpico di Basket 2016, la Croazia si impone col punteggio di 78-84 dopo un tempo supplementare e stacca il biglietto per la rassegna olimpica del prossimo agosto.

In un PalaOlimpico gremito in ogni ordine di posto e caratterizzato da qualche problema tecnico di troppo – con la partita che viene sospesa per più di venti minuti nel primo quarto a causa di un malfunzionamento del tabellone – il match è caratterizzato fin dai primi minuti dal nervosismo di entrambe le squadre. A pagarne le spese è più l’Italbasket, costretta a dover sopportare i due falli al primo quarto di Bargnani e Gallinari ma, soprattutto, la furia dei balcanici che appaiono tutt’altra squadra rispetto a quella vista nella gara di martedì.

Eppure, nel terzo quarto si vede una rimonta della nostra Nazionale che, con un parziale di 8-0 (39-42), mette la testa avanti. Ma la Croazia non ci sta e, spinta dal trio Saric-Bogdanovic-Simon, continua a condurre per gran parte dell’incontro. L’Italia resta aggrappata alla partita ma non riesce a piazzare il sorpasso decisivo. Verso la fine del tempo regolamentare, tuttavia, un tap in di Nicolò Melli ridà speranze ai tantissimi tifosi presenti al PalaOlimpico: 70-70 e supplementari.

Gli uomini di coach Messina, tuttavia, sembrano non averne più. Nel corso dell’overtime, poi, alle uscite di scena di Datome e Gallinari (entrambi per falli), si aggiungono quelle di Belinelli e Melli. Gli Azzurri restano decimati e la Croazia, con un paio di giocate pregevoli delle sue stelle, mette l’ipoteca sulla qualificazione a Rio 2016. Non bastano i 18 punti di Marco Belinelli a prenotare un volo per il Brasile: la selezione balcanica coglie l’attimo e ci batte sul tempo.

Di seguito, il tabellino dell’incontro:

Italia-Croazia 78-84 d.t.s. (12-19, 22-20, 18-15, 18-16, 8-14)

Croazia: Bogdanovic 26, Hezonja 2, Ukic 4, Simon 21, Babic 0, Stipcevic n.e., Kruslin n.e., Saric 18, Sakic n.e., Arapovic n.e., Bilan 0, Planinic 13. Coach: Petrovic.

Italia: Poeta n.e., Hackett 10, Belinelli 18, Gentile 6, Aradori 3, Datome 12, Tonut 0, Gallinari 12, Melli 11, Bargnani 4, Cusin 2, Cervi n.e. Coach: Messina.

HIGHLIGHTS ITALIA-CROAZIA 78-84 D.T.S.