Highlights Milan-Sassuolo 4-3: Video Gol e Sintesi (Serie A 2016-17)

Partita frizzante a San Siro, dove ad affrontarsi c’erano Milan e Sassuolo, protagoniste di una delle due partite delle 18.00 della settima giornata della Serie A 2016-17, di cui vi proponiamo highlights, video gol e sintesi.

HIGHLIGHTS MILAN-SASSUOLO 4-3: VIDEO GOL E SINTESI

Ritmi alti sin dai primi minuti, con i rossoneri che provano a fare la partita e sbloccano il punteggio immediatamente grazie a una super giocata di Giacomo Bonaventura, che si insinua tra le maglie neroverdi e scarica verso la porta un destro molto potente, che viene deviato da Acerbi e si infila alle spalle dell’incolpevole Consigli. Neanche il tempo di rimettere la palla al centro del campo che gli ospiti trovano il pari: i rossoneri fanno girare la sfera, ma Abate sbaglia il disimpegno sotto pressione e regala palla a Matteo Politano, che punta l’area avversaria, semina il panico negli ultimi 30 metri e punisce Donnarumma in uscita.

La ripresa inizia senza Vincenzo Montella, espulso dall’arbitro Guida per alcune proteste nel finale della prima frazione di gioco, e l’undici di Di Francesco amministra il gioco con la solita tranquillità e una personalità disarmante, pescando il jolly su azione da calcio d’angolo, con Francesco Acerbi che stavolta centra la porta giusta e trafigge il giovane estremo difensore rossonero, sfruttando al meglio un movimento errato della retroguardia milanista. Il Diavolo va in bambola e il Sassuolo ne approfitta, realizzando il gol dell’1-3 con il numero 6 Pellegrini, che si inserisce all’interno dei 16 metri e fulmina ancora Donnarumma. La squadra di Montella non può far altro che riversarsi in avanti e spingere sull’acceleratore, nella speranza di accorciare le distanze: Niang fa il solco sulla fascia sinistra, viene chiuso da due difensori neroverdi e si guadagna un calcio di rigore molto dubbio. Il direttore di gara punisce il fallo di Antei e lo ammonisce: dal dischetto va il solito Bacca, che spiazza Consigli e segna il 2-3. Passano appena due minuti e Locatelli, subentrato al posto di Montolivo (fischiato dal pubblico), decide di regalarsi una serata da sogno, sparando in fondo al sacco un sinistro di controbalzo fantastico, che si infila sotto l’incrocio dei pali. E’ 3-3 al “Meazza”. Il Milan insiste e sempre da corner trova addirittura la rete del 4-3: i rossoneri battono corto, Niang serve il cross che viene raccolto da Gabriel Paletta, bravo a prendere il tempo a tutti e a superare nuovamente Andrea Consigli.

HIGHLIGHTS MILAN-SASSUOLO VIDEO GOL E SINTESI

(Video disponibile a breve)

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE A

About Girolamo Zampa 899 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.