Highlights Sparta Praga-Inter 3-1, Fiorentina-Qarabag 5-1: Video Gol e Sintesi (Europa League 2016-17)

Di seguito i video gol, gli highlights e la sintesi delle partite delle due italiane impegnate in Europa League alle ore 19.00: Fiorentina-Qarabag e Sparta Praga-Inter. I viola si sono imposti con il rotondo punteggio di 5-1 sugli ospiti, mentre i nerazzurri hanno subito la seconda sconfitta consecutiva nel girone, per 3-1.

HIGHLIGHTS FIORENTINA-QARABAG 5-0: VIDEO GOL E SINTESI (EUROPA LEAGUE 2016-17)

Partita difficile da sbloccare, ma una volta fatto la viola è decollata verso una grande vittoria che la trascina al primo posto del girone in compagnia del PAOK Salonicco. Paulo Sousa punta sulle due punte, per la prima volta, Kalinic e Babacar, con Bernardeschi ad agire dietro di loro. In un match dove il Qarabag si difende a spada tratta, la sblocca l’attaccante senegalese su calcio piazzato. Destro di Kalinic deviato dal portiere, ribattuta in rete al volo di Babacar. Da lì è un monologo viola. Due gol nel finale del primo tempo, prima Kalinic, dopo una splendida azione corale, l’ultimo passaggio di tacco di Cristoforo è magia, e poi Babacar chiudono i conti. Nella ripresa entra Mauro Zarate che con due bei gol sigla la doppietta personale e cala il pokerissimo. I viola possono sorridere.

HIGHLIGHTS FIORENTINA-QARABAG 5-1: VIDEO GOL E SINTESI

Video disponibile a breve

HIGHLIGHTS SPARTA PRAGA-INTER 3-1: VIDEO GOL E SINTESI (EUROPA LEAGUE 2016-17)

Chi invece non sorride affatto è Frank De Boer. Il tecnico olandese commette lo stesso errore di due settimane fa, quando i nerazzurri subirono una clamorosa sconfitta contro l’Hapoel Beer Sheva a San Siro. Stavolta è lo Sparta Praga a punire l’eccessivo turn over compiuto dall’allenatore interista. L’Inter non è mai in partita, e nel primo tempo lo Sparta Praga trova in Kadlec il suo uomo in più. Doppietta dell’attaccante ceco e buio pesto per i nerazzurri. Nella ripresa Palacio riapre i giochi, ma è tutto inutile. Ranocchia si fa espellere per un doppio giallo e Holek trova il gol del 3-1. L’Inter, in un girone abbordabilissimo, è clamorosamente ultima. C’è tempo per recuperare e qualificarsi, ma l’atteggiamento in Europa deve cambiare.

HIGHLIGHTS SPARTA PRAGA-INTER 3-1: VIDEO GOL E SINTESI

Video disponibile a breve

About Sanji 1343 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.