Hummels e Renato Sanches al Bayern Monaco: Ufficiali gli Acquisti

In vista della prossima sessione di calciomercato, il Bayern Monaco anticipa nettamente la concorrenza ufficializzando gli acquisti di Renato Sanches, centrocampista in arrivo dal Benfica, e Mats Hummels, difensore e attuale capitano del Borussia Dortmund.

Ai tifosi bavaresi il campionato non basta più, vogliono la coppa dalle grandi orecchie, ed ecco che in mezz’ora aggiungono alla propria retroguardia e alla loro mediana due giocatori di spessore, uno giovane e promettente, e l’altro già abituato a calcare palcoscenici importanti. Molti ricorderanno le parole di quello che è ormai l’ex centrale difensivo di Tuchel, che poche settimane fa manifestò la sua volontà di cambiare aria e approdare alla corte di Carlo Ancelotti, nuovo allenatore del Bayern a partire dal prossimo giugno.

Dopo il trionfo con Heynches, la squadra bavarese non è più riuscita ad alzare la Champions, uscendo anche quest’anno in semifinale, contro l’Atletico Madrid del Cholo Simeone. Nei tre anni di Guardiola, nonostante la crescita esponenziale di alcuni calciatori e il Tiki Taka esportato dall’ex Barça, la squadra non è mai riuscita ad andare fino in fondo in Europa, limitandosi a vincere solo il titolo di Campione di Germania, una formalità in queste ultime annate.

Il difensore ha firmato un contratto che lo legherà ai bavaresi fino al 30 giugno 2021 mentre al club della Westfalia sono andati circa 38 milioni di euro. L’arrivo di uno dei più forti centrali di questa generazione apre alla partenza del marocchino Medhi Benatia, la cui situazione è monitorata con attenzione dalla Juventus di Allegri. Per quanto riguarda il mediano portoghese, invece, sono stati investiti ben 35 milioni, soldi con cui il Benfica potrebbe addirittura ricostruire un’intera rosa.

Potrebbero interessarti:

Ecco il comunicato del Borussia su Mats Hummels

Sanchez nel mirino della Juve: la situazione