Icardi-Napoli, Milik non blocca la trattativa

Il possibile arrivo di Milik al Napoli non blocca la trattativa tra i partenopei e l’Inter per Mauro Icardi. De Laurentiis, infatti, ha intenzione di fare un doppio regalo a Maurizio Sarri per riporre nel dimenticatoio il nome di Gonzalo Higuain, passato ufficialmente alla Juventus. Con i tanti milioni a disposizione dopo la cessione del Pipita, il presidente azzurro sembra non voler badare a spese per regalare al suo tecnico un Napoli competitivo.

L’ultima offerta del Napoli all’Inter per Icardi era di 45 milioni di euro: gli azzurri ora sembrano disposti a spingersi fino a quota 50, a cui sommare eventuali bonus nel tentativo di scardinare le resistenze della società nerazzurra per privarsi del suo capitano e centravanti titolare. De Laurentiis, che in questa trattativa si sente forte grazie anche ad un accordo già raggiunto col calciatore e col suo entourage, non intende mollare la presa facendo molta pressione sull’Inter.

Con Milik già bloccato, bisogna capire cosa dirà ora l’Inter al Napoli per Icardi. L’offerta comincia a diventare interessante, molto vicina a quei 60 milioni di cui si era parlato nei giorni scorsi e che potrebbero rappresentare una soglia decisiva per sbloccare tutta la trattativa. Certo è che ora il Napoli di liquidità da spendere ne ha a volontà ma tutto dipende dalle valutazioni tecniche che farà la dirigenza nerazzurra.

Potrebbe interessarti: