Infortunio Ansaldi, salta Inter-Juventus: Nagatomo recuperato

Notizie non positive per l’Inter di Frank De Boer in vista della sfida in programma domenica 18 settembre alle ore 18.00, quando a lo stadio “Giuseppe Meazza” in San Siro arriverà la Juventus campione d’Italia: il tecnico olandese dovrà rinunciare a Cristian Ansaldi, terzino arrivato dal Genoa nella sessione estiva di mercato e in grado di giocare su entrambe le fasce.

L’argentino ha già saltato la vittoriosa trasferta di Pescara a causa di una distorsione di primo grado al ginocchio destro, infortunio che non ha ancora smaltito completamente e non gli permetterà di scendere in campo in occasione del derby d’Italia contro i rivali bianconeri, dopo non essere stato schierato nelle prime 2 sfide di campionato contro Chievo e Palermo.

L’allenatore olandese potrà contare, invece, su Yuto Nagatomo, recuperato dopo il forfait con la squadra di Massimo Oddo e ora pronto a mettere a disposizione dei compagni corsa ed esperienza. Il giapponese è in ballottaggio con Davide Santon, che non ha sfigurato all’Adriatico, per un posto da titolare sulla fascia sinistra della linea difensiva a 4 dei nerazzurri, mentre sarà confermato dal primo minuto Danilo D’Ambrosio sulla corsia destra, che continuerà a essere di sua competenza così come nelle prime 3 giornate di campionato.