Infortunio Darmian, Europei a rischio per il terzino azzurro

Brutto infortunio subito oggi pomeriggio da Matteo Darmian. Il terzino destro del Manchester United è stato costretto ad abbandonare il campo in barella al 16′ della partita contro  il Norwich, in seguito ad un contrasto con Ivo Pinto. Il portoghese lo ha colpito sulla parte posteriore del piede sinistro, all’altezza del tendine d’Achille. Darmian ha fin da subito chiesto il cambio, lamentandosi di un forte dolore alla caviglia. Non è chiara ancora l’entità dell’infortunio, ma c’è preoccupazione soprattutto in vista dell’ormai prossimo Europeo.

Antonio Conte costretto ad incrociare le dita dunque, dopo che ha già perso Marchisio e Verratti, oltre a Perin, rischia di dover rinunciare anche di Matteo Darmian. Il terzino è stato a terra per diverso tempo sul rettangolo verde di Carrow Road, i medici dello United hanno infatti tolto scarpa sinistra e calzettone al giocatore italiano per apportargli le prime cure, per poi trasportarlo fuori in barella. Il colpo ricevuto da Darmian è stato duro, ma comunque involontario, sul tendine d’Achille del piede sinistro. Non si può dire se sia coinvolta anche la caviglia, la tibia o proprio il tendine, si devono attendere gli esiti degli accertamenti.

Non la prima volta che, in questo campionato, che Darmian è costretto ad abbandonare il campo in seguito ad un infortunio, Era già infatti accaduto in altre due circostanze, prima per un problema al costato e poi alla spalla.

Potrebbe interessarti

About Jacopo Formia 263 Articoli
Studente di Scienze Politiche, più che un tifoso si definisce uno studioso del calcio. Oltre ad essere un modesto tuttologo è anche un Potterhead della prima ora. Sogno nel cassetto: Giornalista sportivo.
Contact: Facebook