Infortunio Pjaca, Comunicato Ufficiale della Federazione croata

L’infortunio di Marko Pjaca ha immediatamente allarmato l’ambiente della Juventus e la Croazia di Cacic, che dovrà fare a meno del suo gioiello nelle partite di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 contro Kosovo e Finlandia. Ad aggiornare i tifosi bianconeri sulle condizioni e i tempi di recupero del fantasista ex Dinamo Zagabria, è stata proprio la Federazione croata, che ha emesso in questi minuti un secondo comunicato ufficiale, dopo quello reso noto nella mattinata di oggi.

Ecco il comunicato ufficiale della Federazione croata:

“Dopo essersi aggregato lunedì ai suoi connazionali, Pjaca ha iniziato a sentire dolore alla gamba che aveva anche prima del raduno. L’esito della risonanza magnetica eseguita oggi in ospedale ha mostrato un’infrazione del perone che non permetterà al giocatore di scendere in campo per i due impegni contro il Kosovo e la Finlandia”.

Effettuata la risonanza magnetica di routine, il classe ’95 ha potuto comprendere la reale entità del suo infortunio, che lo terrà ai box almeno per i prossimi 20 giorni e, dunque, contro Udinese e Lione, nelle due gare che vedranno impegnata la Juve al termine della sosta per le Nazionali.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA JUVENTUS

About Pietro De Conciliis 514 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.