Inter, Zanetti sul Mercato: “Fair Play Finanziario impedisce arrivo di campioni”

Il Vicepresidente dell’Inter Javier Zanetti ha rilasciato una lunga e interessante intervista riportata dal noto quotidiano Il Giornale, in cui si sofferma sulla situazione dei nerazzurri riguardante il mercato, con un occhio sempre fisso sullo spettro del fair play finanziario che, si sa, impedisce al club meneghino l’arrivo di veri e propri campioni.

“Nella prossima sessione di calciomercato non ci sarà nessuna rivoluzione, la base c’è già ed è solida. A causa del Financial Fair Play non ci possiamo permettere l’arrivo di grande campione. Con Mancini nessun problema, stiamo portando avanti insieme questo progetto. Ultimamente sono venute fuori notizie strane, ma noi siamo sempre rimasti sereni. La società non risponde in questi casi, è una regola dell’Inter”.

Queste le parole di Zanetti sul mercato, che rilancia parlando della finale di Champions League, che si disputerà a Milano senza le milanesi. “Tutto il mondo guarderà San Siro, il mio stadio. Un’occasione per iniziare a risalire, per le due squadre e per questa città meravigliosa. Lo stadio sarà pronto, Milano non fallisce questi appuntamenti e stupirà il mondo. Sarà presente anche Thohir, e forse anche qualche cinese”.

Potrebbe interessarti:

About Erika Vettori 130 Articoli
Nata a Pistoia, ho due passioni: i libri e l'Inter. Ragioniera per sbaglio, giornalista per professione, scrittrice per passione.