Israele-Italia 1-3, Ventura: “Abbiamo sofferto e vinto da squadra”

Buona la prima per l’Italia di Giampiero Ventura nel girone di qualificazione al Mondiale di Russia 2018, che supera in trasferta 1-3 l’Israele e porta a casa il primo successo della nuova gestione. Nel post-partita, il ct azzurro ha parlato ai microfoni di Rai Sport, commentando così la vittoria odierna: “Se scendiamo in campo con la testa giusta possiamo tener testa a qualunque squadra. Oggi abbiamo perso la testa 5 minuti, ma per il resto abbiamo sofferto e costruito diverse palle gol”.

Verratti è rimasto in campo 90 minuti ma non era in condizioni perfette: “E’ un giocatore importante per noi, sono soddisfatto della sua prestazione nonostante non fosse al top della condizione fisica. Purtroppo ho solo tre cambi a disposizione e ho dovuto fare delle scelte, in base alle caratteristiche dei giocatori in campo e alla stanchezza dei ragazzi. Il futuro? A ottobre avremo qualche certezza in più sicuramente, visto che potremo allenarci più giorni insieme e affrontare squadre molto importanti”.

TUTTE LE NOTIZIE SULLE NAZIONALI

About Girolamo Zampa 1008 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.