Italia-Svezia 1-0, Conte: “Abbiamo centrato il nostro obiettivo”

Italia-Svezia finisce 1-0 e, come di consueto, tra i primi a presentarsi ai microfoni dei giornalisti è il ct azzurro Antonio Conte che commenta così la vittoria di misura contro gli scandinavi che manda gli azzurri aritmeticamente tra le prime sedici d’Europa: “Partita difficile, contro un avversario tosto. Nel primo tempo abbiamo fatto più fatica, loro sono stati bravi ad occupare gli spazi. Siamo stati bravi a non concedere mai nulla e poi abbiamo comunque avuto delle occasioni importanti”.

Conte guarda già avanti: “Nessuno, dopo due gare, immaginava di essere già qualificato agli ottavi di finale. Abbiamo centrato il nostro obiettivo minimo e siamo già soddisfatti di quello che abbiamo fatto. Ora resta da capire come concluderemo il girone e chi ci troveremo contro più avanti. Dobbiamo continuare a lavorare e proseguire sulla strada intrapresa”.

L’1-0 contro la Svezia potrebbe significare anche primo posto matematico per l’Italia qualora l’Irlanda non dovesse battere il Belgio. In tal caso, Spagna o Croazia potrebbero essere le prossime avversarie degli azzurri. Nel caso in cui, invece, gli irlandesi centrassero sei punti con Belgio e Italia, Conte e i suoi ragazzi si troverebbero contro la prima del girone F, attualmente l’Ungheria.

Potrebbe interessarti anche: