Jordan Lukaku alla Lazio, Ufficiale a Breve: i dettagli

Jordan Lukaku alla Lazio è un affare in dirittura d’arrivo: il terzino sinistro classe ’94 approderà a Formello nelle prossime ore per svolgere le visite mediche di rito e firmare il suo nuovo contratto, che lo legherà al club biancoceleste al 30 giugno 2020. Nella serata di ieri, il ds Igli Tare ha trovato l’accordo con l’Oostende sulla base di 2 milioni di euro, regalando a Simone Inzaghi, confermato alla guida della squadra laziale dopo il caso Bielsa, il primo rinforzo dell’estate.

Protagonista con la maglia del Belgio nei quarti di finale di Euro 2016, Jordan, fratello di Romelu, è stato probabilmente sottovalutato, nonostante abbia dimostrato di avere una grande facilità di corsa e, soprattutto, un ottimo mancino, capace di mettere in difficoltà le retroguardie avversarie.

La Lazio di Claudio Lotito, però, continua a lavorare sia in entrata che in uscita: Rodrigo Caio è l’obiettivo numero uno per sostituire Gentiletti, difensore centrale pronto a trasferirsi al Genoa alla corte di Ivan Juric, che lo ha fortemente voluto. In attacco, invece, arriverà a breve Enner Valencia, attaccante del West Ham che atterrerà nella capitale con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 16 milioni di euro.

Potrebbero interessarti:

Bielsa spiega perchè ha rifiutato la Lazio: il comunicato

Simone Inzaghi nuovo allenatore della Lazio

About Pietro De Conciliis 552 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.