Josè Mauri all’Empoli, limati gli ultimi dettagli col Milan

Accordo raggiunto per la cessione da parte del Milan di José Mauri all’Empoli. Dopo aver ben impressionato nella parte finale dello scorso campionato, il futuro del talentuoso centrocampista italo-argentino, con l’arrivo sulla panchina rossonera di Vincenzo Montella, sembra essere meno roseo del previsto.

Il classe ’96, arrivato dal Parma dopo un campionato da protagonista, non vuole più recitare il ruolo di comprimario o, addirittura, di rincalzo: per tale motivo, nonostante l’infortunio subito da Bertolacci nella prima giornata di campionato contro il Torino, il Milan ha ritenuto giusto cederlo in prestito all’Empoli, squadra in cui potrà maturare esperienza e mostrare le sue indubbie qualità, con la garanzia di un consistente minutaggio in campo.

La società toscana, partito Paredes, che nella scorsa stagione si è consacrato nel grande calcio, era infatti alla ricerca di un calciatore con le medesime caratteristiche del ragazzo di proprietà della Roma. Mauri lascia Milano dopo un anno e sole dieci presenze collezionate, ma potrebbe soltanto essere un arrivederci e non un addio definitivo. Resta soltanto da capire se il prestito sarà secco o se sarà previsto un diritto di riscatto a favore dell’Empoli, vista la giovane età del calciatore. In tal caso, dovrebbe comunque esserci un controriscatto a vantaggio dei rossoneri.

Domani alle 14.30 è previsto il primo allenamento di José Mauri agli ordini di Giovanni Martusciello.

Potrebbe interessarti: 

Sousa si dimette? La Fiorentina ha contattato Stefano Pioli

Balotelli al Nizza? Il giocatore ha rifiutato il Palermo

About Jacopo Formia 277 Articoli
Studente di Scienze Politiche, più che un tifoso si definisce uno studioso del calcio. Oltre ad essere un modesto tuttologo è anche un Potterhead della prima ora. Sogno nel cassetto: Giornalista sportivo.
Contact: Facebook