Juventus-Cagliari, Rastelli: “Isla non convocato, Storari gioca”

Massimo Rastelli ha parlato in conferenza stampa della sfida che attende il suo Cagliari allo Stadium contro i campioni d’Italia della Juventus: “Farò dei cambi di formazione rispetto alla partita contro l’Atalanta. Isla non sarà convocato a causa di un problema fisico. Storari, invece, sarà regolarmente in campo con la fascia di capitano al braccio, non ci sono dubbi. Joao Pedro? Si è stancato molto domenica, non giocava da un mese ed ha giocato molto bene. Devo decidere se farlo partire titolare anche domani. Non escluso che in futuro Tachtsidis e Di Gennaro possano giocare insieme”.

Una partita senza dubbio difficile, considerando la voglia della Vecchia Signora di dimenticare in fretta la sconfitta di San Siro e la straordinaria forza dell’organico bianconero: “Voglio che il gruppo continui a crescere. Andiamo a Torino per giocarcela a viso aperto. Abbiamo obiettivi diversi dalla Juventus, ma anche noi giochiamo sempre per fare risultato”.

Tv e social network non hanno potuto far altro che sottolineare le lacrime di Fabio Pisacane, difensore dei sardi che a 14 anni ha sconfitto una malattia rarissima e ai tempi del Lumezzane ha denunciato un tentativo di combine, per poi realizzare il suo sogno domenica scorsa: “Anche io ho esordito in Serie A a 30 anni, – dice il tecnico di Torre del Greco – comprendo l’emozione di Fabio e sono contento che sia un nostro giocatore. Ha lavorato duramente per arrivare a questo traguardo e lo merita, sono felice per lui, in primis una grande persona”.

Potrebbero interessarti:

Juventus-Cagliari: Probabili Formazioni e Pronostico

Allegri pre Juventus-Cagliari: “Vincere per ripartire, Rugani titolare”