Juventus-Empoli, Chiellini: “Infortunio? Mesi difficile, ma sto bene”

A 48 ore dal calcio d’inizio di Juventus-Empoli, anticipo serale della trentunesima giornata di Serie A, ha parlato ai microfoni di Sky Sport il numero 3 bianconero Giorgio Chiellini, rientrato in gruppo dopo un lungo periodo di stop e ora pronto a fare la sua parte, per aiutare i suoi compagni a raggiungere gli obiettivi prefissati: “E’ stato un periodo difficile, inutile dirlo, perché l’infortunio non mi ha permesso di giocare due gare importantissime contro il Bayern Monaco e soprattutto di dare una mano alla squadra. L’infortunio più problematico è stato sicuramente quello che ho subito contro l’Inter, perché ha allungato i tempi di recupero e non mi ha permesso di trovare subito una condizione fisica ottimale”.

Ora il peggio è passato e c’è uno Scudetto da conquistare: “Sto bene, mi alleno con il gruppo e non vedo l’ora di dare il mio contributo a partire da sabato, quando saremo chiamati ad affrontare una squadra temibile e preparata come l’Empoli di Giampaolo, sorpresa di questo campionato soprattutto nel girone d’andata. Devono ancora salvarsi e verranno qui in cerca di punti pesanti, quindi dobbiamo fare molta attenzione”.

Infine sul duello col Napoli ha aggiunto: “Le nostre inseguitrici non si arrendono e non si arrenderanno fino all’ultimo secondo disponibile, ma stare davanti ed essere padroni del proprio destino è una gran cosa. Dobbiamo guardare esclusivamente a noi stessi e provare a vincerle tutte, perché solo così potremmo raggiungere un traguardo che avrebbe dello straordinario soprattutto quest’anno, considerando la falsa partenza. Non dimentichiamo che abbiamo anche una Coppa Italia da vincere, ci teniamo a confermare quanto di buono fatto l’anno scorso”.

Potrebbero interessarti:

Juventus-Empoli: Probabili Formazioni

Tonelli dall’Empoli alla Juve?

About Girolamo Zampa 1150 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.