Juventus-Fiorentina 2-1, Higuain: “Il gol? Devo ricambiare questo affetto”

Buona la prima per la Juventus di Allegri, che batte soffrendo una buona Fiorentina grazie alle reti di Sami Khedira e Gonzalo Higuain, bravi a rendere vano il gol di Nikola Kalinic, che su azione da calcio d’angolo aveva firmato il momentaneo pareggio viola.

Il Pipita, autore del gol decisivo al suo esordio in bianconero in Serie A, dopo soli 9 minuti dal suo ingresso in campo, ha commentato ai microfoni di Mediaset Premium la prima vittoria stagionale dei campioni d’Italia, non nascondendo tutta la sua soddisfazione per la prima gioia con la sua nuova maglia: “Sono molto felice, volevo fare gol. Non dobbiamo fermarci e pensare alla prossima partita, l’affetto dei tifosi mi rende felice e spero di continuare a vincere e a segnare. Era molto importante iniziare con una vittoria. Abbiamo fatto bene e abbiamo meritato di vincere. Voglio ripagare l’affetto che i tifosi hanno manifestato nei miei confronti facendo tanti gol. Il mio obiettivo è quello di vincere quanti più titoli possibili, ma siamo solo all’inizio della stagione: manca ancora tanto”.

Potrebbero interessarti:

Juventus-Fiorentina, Sousa: ”Vogliamo essere protagonisti”

Juventus-Fiorentina, Allegri: ”Scudetto? Abbiamo tre rivali”