Juventus-Melbourne, Pjanic: “Dybala? Ci intendiamo a meraviglia”

Alla vigilia della sfida d’esordio nella International Champions Cup, contro il Melbourne Victory, ha parlato in conferenza stampa Miralem Pjanic, che ha commentato così la prima parte della pre-season: “Stiamo lavorando bene e vogliamo vincere già domani. Queste partite sono importanti per mettere minuti nelle gambe e trovare fiducia. Il calcio australiano è crescuto negli ultimi anni e continua a crescere e quindi non sarà un partita facile”.

Il centrocampista bosniaco ha poi ribadito i motivi che lo hanno portato a lasciare la Roma: “Volevo venire alla Juve perché credevo fosse il momento giusto per cambiare. Ho passato 5 anni in una grande squadra come la Roma, ma questa società mi ha voluto fortemente. Sono qui per vincere titoli. Differenze? Qui ho sentito subito la vicinanza della società. E’ importante solo vincere e lo puoi capire anche dalle cose più piccole, si respira un’aria diversa. Certo, anche la Roma ha giocatori importanti, ci sono persone con grandissime qualità, ma qui è diverso”.

Nei primi allenamenti andati in scena a Vinovo, il numero 5 bianconero ha dato spettacolo insieme a Paulo Dybala, inserendosi alla grande tra le linee e interpretando al meglio anche il ruolo di mezzala: “Il mio ruolo? Sono sicuro che il mister saprà come permettermi di giocare al meglio. Con Dybala mi trovo molto bene, ma non solo con lui. Ho trovato tanta gente brava ed è facile così”.

Potrebbero interessarti:

Allegri: “Pogba è un nostro giocatore”

Gabigol apre alla Juve: ”Non ho rinnovato con il Santos”