Juventus News, Dybala: “Pogba resta, dispiace per Morata”

Durante il suo soggiorno a Malta, Paulo Dybala ha rilasciato un’intervista ai microfoni del giovane giornalista locale Gianluca Lia, facendo il punto sul suo futuro con la maglia della Juventus e della Nazionale argentina, senza dimenticare di analizzare le ultime trattative di mercato.

L’ultima Champions League si è chiusa amaramente per la Vecchia Signora, ma la squadra di Allegri ha dimostrato di aver fatto il definitivo salto di qualità: “Siamo ai livelli di Barcellona, Real Madrid e Bayern Monaco. Due anni fa la Juve è arrivata in finale di Champions League contro il Barcellona e c’è mancato che non la vincesse. L’anno scorso siamo usciti contro il Bayern Monaco agli ottavi a pochi secondi dal termine. Ci è mancata un po’ di fortuna. Aspettative maggiori? Quando indosso questa maglia sono sempre sereno. Questo vale anche per Pogba, e lo ha dimostrato giocando un grandissimo finale di stagione. Non ho ancora incontrato Allegri, ma mi hanno detto che ci incontreremo al mare i prossimi giorni. Ho passato tanto tempo con Vazquez, è un amico”.

L’argentino ha parlato anche dell’arrivo in bianconero di Miralem Pjanic: “Sono rimasto stupito dal suo arrivo, ma solo perché avevo staccato dal calcio e ho scoperto all’improvviso che aveva firmato. Non sono sorpreso, tanti giocatori vogliono venire a giocare qui. Pogba resta con noi. Abbiamo parlato e, nonostante non abbiamo parlato di calcio, sono sicuro che resterà con noi”.

Alvaro Morata è tornato al Real Madrid, in virtù del diritto di recompra esercitato dai Blancos: “E’ una perdita importante, visto il rapporto che si è creato tra di noi. Non prenderò il 9, continuerò ad usare il 21. Sarei felice se tornasse, ma sarà una decisione sua e della società”.

Potrebbero interessarti:

Juventus News, si lavora al Rinnovo di Dybala

Calciomercato Juventus, Sanchez obiettivo difficile