Juventus News, Pjaca si presenta: “Sono qui per vincere e migliorare”

Presentazione ufficiale per Marko Pjaca, classe ’95 acquistato dalla Juventus per 23 milioni di euro, che finiranno nelle casse della Dinamo Zagabria. A partire dalle ore 15.00, il giovane talento creato ha risposto alle domande dei giornalisti direttamente dalla sala stampa dello Juventus Center.

Ecco le prime parole del nuovo numero 20 bianconero: “Ho scelto questo club perchè ha una grande storia e una straordinaria tradizione di successi. Sono qui per dare il mio contributo, crescere, migliorare e vincere più trofei possibili. La Champions League? E’ un mio obiettivo giocarla e magari vincerla, ha influito molto sulla mia scelta”.

Al popolo juventino non è ancora chiaro il suo ruolo: “Posso giocare in quasi tutte le posizioni dal centrocampo in avanti, visto che alla Dinamo giocavo ala sinistra e da giovanissimo più dietro, come centrocampista centrale. Sono a disposizione del mister, starà a me convincerlo e metterlo in difficoltà, so bene che all’inizio non sarà facile trovare spazio”.

Marko ha scelto un numero di maglia molto speciale: “Ho scelto il 20 perchè lo indossavo alla Dinamo e ce l’avevo anche con la Nazionale croata, mi ha sempre portato bene e spero sia così anche qui alla Juve. Un idolo? Ronaldinho sicuramente. Mandzukic? Ho parlato con Mario prima di venire qui, mi ha parlato molto bene dell’ambiente, dei metodi di allenamento e degli elementi che compongono l’organico”.

Il campionato italiano è uno dei più difficili del mondo e ambientarsi non sarà facile: “Devo lavorare tanto per raggiungere i miei obiettivi. Devo competere con giocatori del calibro di Higuain, Pjanic e Dybala, quindi dovrò essere sempre pronto a dare il mio contributo quando sarò chiamato in causa. Questa è una grande squadra e una grande società, nessuno mi perdonerà niente”.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA JUVENTUS

About Girolamo Zampa 1286 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.