Juventus-Palermo, Cuadrado: “Buffon valore aggiunto. Allegri? Si fida di me”

Juan Cuadrado ha parlato in esclusiva ai microfoni di Jtv. L’esterno colombiano ha detto la sua sul match di domani, quando allo “Stadium” la Juventus ospiterà un Palermo in piena crisi di prestazioni e risultati: “E’ una partita difficile, come ogni partita. Dovremo scendere in campo con la voglia di vincere e determinati a fare risultato. Giocando in casa, avremo i tifosi dalla nostra parte: sono la nostra arma in più”.

Sul capitano Gigi Buffon, protagonista assoluto nella gara di San Siro, ha aggiunto: “Ognuno di noi sa quanto Gigi dà alla squadra. E’ uno dei portieri migliori al mondo e sapere che gioca con noi ci rende più sicuri e orgogliosi, caricandoci sempre nel modo giusto. Dà molto alla squadra non solo in campo, ma anche fuori, nello spogliatoio”.

Non è stato difficile per il numero 16 ambientarsi in un gruppo esperto e ben collaudato: “La Juve è come una famiglia. Siamo un bel gruppo anche fuori dal campo, abbiamo tutti gli stessi obiettivi e questo lo si può vedere quando bisogna lottare: nessuno vuole tirarsi indietro e tutti si impegnano al massimo. Nessun compagno mi ha colpito più degli altri, sono grandi campioni”.

Massimiliano Allegri ha giocato sicuramente un ruolo importante nella straordinaria rimonta della Vecchia Signora, capace di vincere 21 partite su 22: “Il mister sta facendo un grandissimo in questa stagione. Mi chiede di giocare semplice, di stare attento in fase difensiva e, quando c’è lo spazio, di tentare le mie giocate. Allegri si fida di me e cerco di migliorare, perché il calcio è così: devi sempre cercare di migliorare”.

Potrebbero interessarti:

Ballardini: “Non dobbiamo pensare alla Juve”

Giacomelli arbitra Juventus-Palermo: i precedenti