Juventus-Sampdoria 5-0, Allegri: “Pogba? Può vincere il Pallone d’Oro”

Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria per 5-0 contro la Sampdoria nell’ultima giornata di campionato: “Sono contento, quella di oggi è stata una giornata bellissima. I ragazzi hanno fatto qualcosa di straordinario, non ho parole per descrivere quello che hanno fatto. Abbiamo avuto difficoltà all’inizio, ma pensando partita per partita abbiamo fatto quello che abbiamo fatto. Da domani dobbiamo pensare alla finale di Coppa Italia e alla prossima stagione, in cui dobbiamo avere un approccio diverso”.

I successi e i risultati importanti aiutano a smentire gli scettici, quegli scettici che accolsero il tecnico livornese con sputi e uova: “Quando sono arrivato 2 anni fa, per me era una sfida. Quest’anno abbiamo avuto un momento di difficoltà, ma la società ha dato una mano. Suarez e Neymar? Anche qui alleno dei campioni, loro sono stelle. Durante il primo anno al Milan ho avuto giocatori fantastici come Ibrahimovic, Seedorf. Alle squadre servono giocatori con valori tecnici e umani”.

In passato Buffon avrebbe meritato ampiamente il Pallone d’Oro, così come nella Juve attuale molti potrebbero lottare per un posto nella top ten: Pogba? Sarei molto contento se i miei giocatori fossero inseriti nella lista del Pallone d’oro. Paul può ancora migliorare molto, quest’anno ha giocato partite da calciatore maturo e importante. Buffon ha fatto parate decisive in alcuni momenti della stagione. Nella Juve militano tanti giocatori che potrebbero aspirare al Pallone d’Oro”.

La dirigenza juventina è già al lavoro per dare all’allenatore toscano una rosa ancor più competitiva: “Io chiedo i più bravi, preferisco chiedere direttamente i nomi. Ce ne sono pochi al mondo bravi come Paratici e Marotta, due persone con cui mi trovo benissimo”.

Potrebbero interessarti:

Juventus-Sampdoria 5-0, Bonucci: ”Serve personalità per vincere”

Juventus-Sampdoria 5-0, Dybala: ”E’ la festa di tutti”