Juventus-Sampdoria, Allegri: “Bonucci e Pogba giocano”

Foto Allegri allenatore Juventus

La Juventus è pronta ad ospitare la Sampdoria di Montella in occasione dell’ultima gara casalinga della stagione, in programma domani alle ore 17.00 allo “Stadium” di Torino. Alla vigilia del match, ha parlato in conferenza stampa Massimiliano Allegri, che ha annunciato l’undici che scenderà in campo dal primo minuto: “Domani riposa Rugani perchè ha giocato 11 partite consecutive, quindi sarà titolare Bonucci che è squalificato in Coppa Italia, così come giocheranno Barzagli e Chiellini, reduce da un problema muscolare e dunque ha bisogno di mettere minuti nelle gambe. A centrocampo Pereyra dovrebbe essere della partita, con Pogba ed Hernanes sempre nella zona centrale del campo, con Evra al posto di Alex Sandro. Neto confermato in porta, davanti Dybala e Mandzukic“.

In settimana si è parlato tanto del calo di concentrazione avuto a Verona da Bonucci e compagni: “E’ stato un passo falso utile a farci capire che non bisogna mai mollare, mai entrare senza voglia e concentrazione. Domani voglio vincere e i ragazzi lo sanno, sono degli uomini maturi e intelligenti, quindi hanno fatto tesoro dei loro errori e sono pronti a dare il massimo. Il Milan? Ci aspetta una gara difficilissima, è una finale, una gara secca, quindi le possibilità di vittoria sono al 50%”.

L’unico “vero” infortunato è Sami Khedira: “Quasi sicuramente Khedira non ce la farà a recuperare per Roma, perchè è un infortunio delicato e non possiamo correre rischi. Morata sta bene, si è allenato e contro il Milan ci sarà molto utile. Troppi infortuni muscolari? Rispetto all’anno scorso abbiamo notato, insieme allo staff, più ricadute sui polpacci, più sollecitati in confronto a quadricipiti e flessori. In estate ci regoleremo di conseguenza e vedremo di cambiare qualcosa, senza dimenticare che gli anni passano per tutti e che gli infortuni ci saranno sempre in qualsiasi squadra”.

Potrebbero interessarti:

Buffon: “Un onore rinnovare, il Pallone d’Oro…”

Agnelli: “Siamo da Champions”

About Girolamo Zampa 1393 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.