Juventus-Sassuolo, Allegri: “Berardi un talento, Higuain titolare”

Massimiliano Allegri ha parlato nella conferenza stampa di vigilia di Juventus-Sassuolo, primo anticipo della terza giornata della Serie A 2016-17, facendo il punto sulle condizioni dei giocatori impegnati con le rispettive Nazionali: Pjanic ha giocato in Nazionale, per questo non è detto che giochi domani. Sarà una partita combattuta, affronteremo una  squadra che sta facendo bene. Il Sassuolo è una realtà solida, è una società a cui sono molto legato, gli auguro il meglio per il cammino europeo”.

Alcuni dubbi di formazione sono già stati sciolti in queste ore: “Domani inizierà uun ciclo di partite importanti, serviranno tutti. Siamo partiti bene non solo per vittorie, ma per l’approccio mostrato. Higuain? Ha buone possibilità di giocare. Cuadrado? Si sta ultimando la documentazione, se tutto sarà a posto ci sarà. Sulla fascia destra domani giocherà Lichtsteiner“.

Il mancato arrivo di Witsel ha lasciato una casella scoperta nel centrocampo bianconero: “Ho dei giocatori che mi permetteranno di cambiare. Il mercato è chiuso e non serve più parlarne, ho 6 giocatori più Marchisio, che spero rientri presto. La squadra sta bene. Abbiamo vinto le prime 2 partite scendendo in campo con il giusto approccio. Domani vogliamo vincere, poi penseremo alle prossime partite”.

“Berardi è un ragazzo interessante, un talento del nostro calcio. E’ sempre meglio se i grandi giocatori ci sono. La sua assenza darà forza al Sassuolo, hanno iniziato prima e con più partite ufficiali nelle gambe”.

Contro i neroverdi dovrebbe toccare alla coppia Higuain-Dybala: “L’attacco? Fino ad ora ho fatto giocare tutti e 4 gli attaccanti, la concorrenza è importante. Abbiamo obiettivi importanti. Khedira? Sta bene, ha iniziato la stagione alla grande. L’anno scorso, anche se non era in ottime condizioni, ha fatto la differenza. Dybala è rientrato prima. Chielllini è stato espulso, domani giocherà. Barzagli e Dani Alves, invece, non giocheranno”.

Potrebbero interessarti:

Juventus-Sassuolo: Probabili Formazioni e Pronostico

Arbitri 3a Giornata Serie A 2016-17: Juventus-Sassuolo a Di Bello