Juventus-Siviglia 0-0, Chiellini: “Abbiamo cambiato tanto, dobbiamo crescere”

Giorgio Chiellini, uno dei pilastri della difesa dei campioni d’Italia, ha parlato ai microfoni di Premium Sport nel post partita di Juventus-Siviglia, partita terminata a reti bianche per merito del portiere Sergio Rico e della rocciosa retroguardia andalusa.

Troppa pressione per questo esordio? “Non da noi, la pressione la mettete di più voi dall’esterno. Per queste competizioni ci vuole calma e non penso che sia stata una brutta partita. Sono convinto che questa prestazione sia stata positiva per me e per i miei compagni. Ci è mancato qualcosa per arrivare ai tre punti, dobbiamo migliorare per passare il girone e per affrontare al meglio le partite che abbiamo davanti.”

E poi continua: “ Serve equilibrio e calma andando avanti. Crescendo in questi anni abbiamo cambiato molto, anche nei settori importanti. Ma passo dopo passo con questo gruppo possiamo fare grandi cose.

Un voto alla Juventus di questa sera? “Non posso dare più di un sei e mezzo: non hai vinto in casa. C’è rammarico ma siamo stai padroni della partita e abbiamo creato molte buone occasioni, dobbiamo essere più cattivi, più decisi e dovevamo andare chiudere quando loro ci hanno lasciato gli spazi.

Un commento anche sull’avversario: “Abbiamo incontrato una buona squadra, che si è rinforzata, siamo stati bravi a contenerli. Hanno perso giocatori importanti ma hanno preso comunque giovani interessanti, calciatori di livello internazionale”.

Potrebbe interessarti:

About Eleonora Ciaffoloni 351 Articoli
Vive a Perugia, ma studia presso la facoltà di Scienze Politiche e relazioni internazionali dell'Università di Siena. Appassionata di letteratura, sport e grande sostenitrice del Perugia Calcio.