Juventus-Udinese, Delneri: “Partita difficile, stiamo lavorando bene”

Esordio peggiore sulla panchina dell’Udinese per Luigi Delneri non poteva esserci: l’ex tecnico del Chievo Verona, infatti, affronterà la sua prima partita alla guida dei friuliani contro la Juventus capolista, una delle sue tante ex squadre. Il tecnico friulano ha parlato della partita di domani sera allo Juventus Stadium nella conferenza stampa della vigilia: “Con una sola settimana di lavoro alle spalle non si possono fare miracoli. Stiamo lavorando, dobbiamo trovare le nostre certezze ed essere positivi.”

Un avversario difficile in un ottimo momento di forma, ma che potrebbe avere dei cali di concentrazione per via dell’imminente trasferta di Champions: “La Juve non ha punti deboli, ha meritato tutti i risultati e le vittorie ottenute in questi anni, ma puoi avere una possibilità contro di loro: bisogna coglierla ed essere bravi a sfruttarla”.

Allo “Stadium” non sarà facile imporre il proprio gioco, ma chiudersi in difesa per 90 minuti sarebbe a dir poco controproducente: “Dobbiamo scendere in campo propositivi, non aspettare. La partita di domani sembra scontata, ma non dobbiamo avere paura. Abbiamo giocatori giovani in grado di correre per tutto il corso della partita e stare dietro all’avversario, lo Juventus Stadium deve essere uno stimolo per i ragazzi a dare il massimo”.

TUTTE LE NOTIZIE SU JUVENTUS-UDINESE