Juventus-Udinese Streaming Gratis: Diretta Live Radio e Tv

Juventus-Udinese in streaming gratis: diretta live radio e Tv. Ecco tutte le info per seguire a partire dalle ore 20.45 l’anticipo serale dell’ottava giornata del girone d’andata della Serie A 2016-17, che riparte dopo la sosta per le Nazionali, impegnate nelle qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018.

JUVENTUS-UDINESE STREAMING GRATIS: DIRETTA LIVE RADIO E TV

La sfida dello “Juventus Stadium” sarà trasmessa in diretta Tv su Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Supercalcio HD (canale 206), Sky Calcio 1 HD (canale 251) e Premium Sport HD (canale 380), con il collegamento pre-partita che partirà alle ore 20.00 e vi consentirà di scoprire le formazioni ufficiali prima del calcio d’inizio. Inoltre, gli abbonati ai pacchetti “sport” e “calcio” di Sky e Mediaset Premium avranno la possibilità di assistere alla gara odierna anche in streaming gratis sulle piattaforme mobili Sky Go e Premium Play, scaricabili su tutti i dispositivi iOS e Android, e accessibili tramite pc, smartphone e tablet. Coloro che non sono legati contrattualmente alle pay-tv, potranno collegarsi alle frequenze di Radio Uno e seguire la radiocronaca del match a partire dalle ore 20.45.

La Juventus deve vincere per aprire la prima fuga di questo campionato e sfruttare il passo falso casalingo del Napoli di Sarri, capitolato tra le mura amiche sotto i colpi della Roma di Spalletti, che ha vinto con autorità e si è portata a due lunghezze dalla squadra di Massimiliano Allegri. Lo stesso tecnico livornese è chiamato a fare delle scelte importanti dopo la sosta per le Nazionali, che ha sottratto diverse energie psico-fisiche ai giocatori convocati, e in vista della trasferta di Lione, decisiva ai fini del passaggio agli ottavi di finale di Champions League. Annunciato un ampio turnover, con Khedira e Pjanic che dovrebbero partire dalla panchina per lasciare spazio alla coppia Hernanes-Lemina, pronta a posizionarsi in mezzo al campo, con Cuadrado e Alex Sandro sulle corsie esterne di un 4-4-2 molto “particolare”, considerando che potrebbero trasformarsi nel collaudato 3-5-2 grazie all’avanzamento di Stephan Lichtsteiner e all’accentramento di Patrice Evra nel ruolo di centrale sinistro della difesa a tre, al fianco di Barzagli e Benatia.

Si apre un nuovo ciclo in casa Udinese, con Gigi Delneri, ex di turno, che ha preso il posto di Beppe Iachini sulla panchina friulana e spera di iniziare nel migliore dei modi questa nuova avventura. Nei primi giorni di lavoro, l’ex allenatore del Chievo ha provato a cambiare qualcosa dal punto di vista tattico, passando alla difesa a 4 e “caricando” sotto il profilo morale uomini del calibro di Thereau e De Paul, apparsi in ombra in queste prime uscite.

About Girolamo Zampa 940 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.